Gli effetti dello sport sulla libido

Lo sport apporta molteplici effetti benefici su tutto il corpo, specialmente sulla libido.

Anzi, di fronte a un ritmo di vita più o meno intenso, stress, stanchezza e mancanza di sonno; sempre più persone si trovano ad affrontare un calo del desiderio sessuale.

L’avanzare dell’età, il fumo, l’alcolismo e l’assunzione di alcuni farmaci sono anche tra i molti fattori che causano questa mancanza di libido.

Infatti, la maggior parte delle persone non ha il tempo di esercitare mentre è essenziale per una vita sessuale soddisfacente.

Quindi, se stai cercando una soluzione naturale ed efficace per aumentare il tuo appetito sessuale; lo sport è il più consigliabile.

Per aiutarti; ecco alcune spiegazioni sull’argomento!

Il ruolo dello sport nel migliorare la libido
Migliora la tua salute e il tuo umore per armonizzare la tua vita sessuale; è abbastanza possibile grazie allo sport.

Infatti, le attività fisiche aumentano la temperatura del corpo; che ti renderà già più sensibile alla stimolazione sessuale.

Inoltre partecipano alla produzione di alcuni ormoni, in particolare il testosterone, l’ormone della virilità secreto dalle ghiandole sessuali negli esseri umani.

È lo stesso nelle donne attraverso la produzione di endorfine; un ormone che combatte attivamente lo stress e la depressione.

Quest’ultimo ti aiuta a sentirti bene con te stesso e ad essere più rilassato; che è molto utile per aumentare il desiderio sessuale e migliorare le prestazioni durante l’atto.

D’altra parte, un’attività fisica regolare porta a una migliore circolazione arteriosa; che consente un migliore ritorno venoso, specialmente nel tratto genitale maschile.

Pertanto, l’uomo avrà una migliore erezione prima e durante l’atto sessuale perché l’afflusso di sangue nel suo pene è sufficiente.

Allo stesso modo, fare sport migliora le condizioni fisiche in generale. Così ti sentirai più in forma, più sicuro e soprattutto più rilassato: niente di meglio per risvegliare la pulsione sessuale.

Fai attenzione alle attività sportive eccessive
Anche se lo sport influisce positivamente sulla libido, devi sapere che il suo eccesso può causare l’effetto opposto.

In effetti, lo sport in overdose diventa anafrodisiaco, cioè a differenza degli afrodisiaci; questo riduce la produzione di testosterone e quindi blocca la libido.

Questo è spesso il caso per gli atleti che si stanno preparando per una maratona e che devono correre 60 km alla settimana.

Le persone che praticano attività fisica intensa e sono troppo frequenti spesso mancano di desiderio sessuale; che può essere frustrante a lungo termine.

Inoltre, la fatica generata da questo sport eccessivo può ridurre la frequenza delle attività sessuali che richiedono anche energia.

È quindi importante seguire un ritmo specifico se vuoi migliorare la tua libido attraverso lo sport.

Per questo, praticare un’attività fisica moderata, da due a tre volte a settimana, è più che sufficiente per avere buoni risultati.

Quale sport avere un effetto ottimale sulla libido?
Se vuoi migliorare la tua libido attraverso lo sport; devi trovare il giusto ritmo, ma è altrettanto importante scoprire quale disciplina rivolgersi.

Non preoccuparti, avrai solo l’imbarazzo della scelta.

In primo luogo, i muscoli a lavorare per essere al top nella tua vita sessuale; sono gli addominali, le cosce e i glutei.

È quindi necessario concentrarsi su attività sportive che richiedono queste aree nella vostra routine come squat, pompe …

Quindi, yoga o pilates sono spesso raccomandati perché stimolano i muscoli intimi.

Nuoto, corsa e sport di squadra aiutano anche a stimolare il desiderio sessuale perché consentono una produzione molto più ormonale.

D’altra parte, se vuoi sentirti più a tuo agio nel tuo corpo e sviluppare le tue risorse sexy mentre godi i benefici dello sport sulla libido; optare per la palestra o lo stretching.

C'è un nuovo trattamento naturale al 100% e garantito al 100% che sta aiutando migliaia di persone in tutto il mondo a curare la loro disfunzione erettile, clicca qui e guarda il video

Come controllare la sua eccitazione

Senza soffrire di eiaculazione precoce, si può essere frustrati per non essere in grado di controllare sufficientemente la sua eccitazione. Eppure ci sono molte tecniche per imparare a durare più a lungo a letto.

Il fatto di voler controllare la tua eccitazione ti rende già un buon amante: vuol dire che vuoi dare piacere al tuo partner.

Essere troppo eccitato e dimostrare che all’inizio potrebbe essere molto lusinghiero, ma poiché l’orgasmo femminile è più lungo dell’orgasmo maschile; è necessario sapere come controllare la sua eccitazione per portare il suo partner all’ecstasy.

Stare sdraiati a letto non è solo più divertente per lei. È anche divertente per te.

Scegli la posizione giusta per controllare la tua eccitazione
Come durare più a lungo a letto? Perché non diventare passivi? Ci sono posizioni che stimolano il pene meno di altri.

La posizione di Andromaca, quella in cui la donna è sopra il suo partner causa meno stimolazione della posizione del missionario o del levriero perché la penetrazione è più profonda e il glande si trova in una parte della vagina dilatata dal eccitazione; e non a stretto contatto con le pareti dell’ingresso della vagina come nella posizione del missionario. Per controllare la sua eccitazione niente di meglio che lavorare alla signora.

Soprattutto perché è una posizione ideale per stimolare il suo clitoride della mano; e lei non dovrebbe lamentarsi.

Rilassa i muscoli
Avete notato come la contrazione dei muscoli possa a volte facilitare l’orgasmo? E al contrario, rilassare i muscoli durante l’atto è un buon modo per ritardare l’eiaculazione.

Questo è uno dei motivi per cui la posizione di Andromaca è particolarmente raccomandata. Ti permette di rilassarti completamente. Nella posizione del missionario, assicurati di avere meno muscoli da contrarre; soprattutto a livello delle gambe e dei glutei. Ad esempio posizionando cuscini nel supporto nei luoghi appropriati

Pratica a mano
La pratica è la migliore, per diventare un grande pianista, un grande atleta o un grande amante.

Lo stop and go, una tecnica per controllare la sua eccitazione sviluppata dai sessuologi Masters e Johnson negli anni ’60, è masturbarsi per raggiungere un punto vicino all’orgasmo; poi fermi tutto per “scendere” di intensità, poi parti per un tour e così via.

Per evitare l’eiaculazione è possibile esercitare una pressione sul freno del pene quando l’eiaculazione sembra irrefrenabile.

Prenditi il ​​tempo di individuare i segni prima che i piloti dell’eiaculazione si masturbino regolarmente per questo scopo; solo allora perché non due.

Se il tuo partner ti può aiutare è ancora meglio. Esercitati a controllare la tua eccitazione mantenendoti su un plateau di divertimento del 70-90%.

L’idea è di godere delle sensazioni senza raggiungere il punto di non ritorno oltre il quale l’eiaculazione è inevitabile anche dopo la sospensione della stimolazione. Conoscersi a vicenda a fondo è il modo migliore per raggiungere l’autocontrollo.

Fai gli esercizi di Kegel
Questo bodybuilding intimo aiuta a imparare a riconoscere meglio le sensazioni e controllare l’eiaculazione; anche per raggiungere più orgasmi senza eiaculazione. Gli esercizi di Kegel sono anche molto utili nel dare agli uomini che hanno avuto un controllo della prostata sulla chirurgia della prostata.

Secondo una comunicazione ufficiale dell’Associazione europea di urologia risalente al 2014; costruzione muscolare pavimento pelvico sarebbe anche la soluzione per gli uomini con eiaculazione precoce a lungo termine. (1)

Questi esercizi consistono nel rafforzare il muscolo perineo o pubococcigeo; questo tipo di amaca che si trova tra i testicoli e l’ano.

In realtà è contrarre il muscolo che serve a fermare il getto di urina e spostare il pene. È lo stesso muscolo che contiene i gas.

Una volta individuato, contratta 1 secondo, quindi rilascia 15 secondi. Ripeti 50 volte, a giorni alterni.

Dopo un po ‘puoi contrarre fino a 5 secondi. Per maggiori dettagli visita questa pagina per scoprire gli esercizi di Kegel.

Prova la respirazione triangolare
Concentrati sul tuo respiro durante l’atto sessuale: un respiro ansante ti porta all’eiaculazione precoce. Invece di lasciarti dominare da un respiro disordinato; prova a dominarlo attraverso la tecnica della respirazione triangolare.

Questa tecnica di respirazione utilizzata da praticanti e meditatori yoga, tra gli altri, ti aiuterà a rilassare e rallentare la frequenza cardiaca, che respingerà naturalmente l’eiaculazione. Inoltre, all’inizio, semplicemente concentrandosi sulla respirazione e il conteggio dei secondi controllerà la sua eccitazione.

Ispirazione: 4 secondi
Ritenzione d’aria: 4 secondi
Scadenza: 4 secondi.
eccetera
Non devi concentrarti su quella durata se non ti soddisfa; la chiave è mantenere la stessa durata durante le 3 fasi.

Non pensarlo
Per scoprire come controllare la tua eccitazione a letto va bene. Ma se si vuole dedicare la durata dell’atto a concentrarsi sul problema, si rischia di lasciare il partner sul pavimento. Secondo un ricercatore svizzero, se un terzo degli uomini soffre di eiaculazione precoce, solo le donne che non hanno quasi mai l’orgasmo lamentano. (2)

In altre parole, dare importanza ai preliminari e concentrarsi sul piacere del tuo partner ti renderà più facile dimenticare i tuoi problemi di cronometraggio piuttosto che concentrarti sulla tua sola capacità di ritardare l’orgasmo.

Come fare un massaggio dei testicoli

Come fare un massaggio dei testicoli per aumentare immediatamente il testo?

Prima di tutto, sii consapevole che molti uomini trascurano i testicoli per concentrarsi esclusivamente sul pene.

Tuttavia, è importante passare il tempo a massaggiare lo scroto.

Sebbene l’aspetto dei testicoli sia tutt’altro che importante quanto quello del pene, la loro salute, d’altra parte, è importante.

La buona salute del testicolo consente erezioni più solide.

Aumentano anche la capacità di eiaculazione e l’appetito sessuale.

Pertanto, la salute dei testicoli migliorerà le prestazioni del pene e generalmente lo manterrà in forma migliore.

La tecnica del massaggio dei testicoli è senza dubbio il miglioramento della salute dei testicoli in modo naturale.

Questa tecnica migliora anche il numero di spermatozoi, ma stimola anche il testosterone.

La tecnica di massaggio dei testicoli:
La tecnica di massaggio del testicolo è molto efficace, tuttavia è essenziale sapere come farlo correttamente.

Per prima cosa, inizia gli esercizi con il leggero riscaldamento della mano dello scroto.

Questo ha l’effetto di rilassare lo scroto e renderlo più flessibile. Quindi applicare un lubrificante o olio per bambini allo scroto in base alle proprie preferenze.

Massaggiare l’intera area dello scroto per cinque minuti. Cerca di aggirare anche i testicoli.

Evita di premere troppo forte perché ti farà male. Una volta finito, prendi i testicoli e mescoli in diverse direzioni.

Tirali delicatamente attorno allo scroto in diverse posizioni. Continua questo esercizio per circa due minuti.

Termina con un leggero massaggio di scroto e testicoli. Continua da uno a due minuti per riportare il traffico alla normalità.

Questa tecnica di massaggio testicolo ti aiuterà a migliorare naturalmente la quantità di sperma, aumentare la circolazione sanguigna e mantenere una buona salute generale dei testicoli e dello scroto.

È meglio praticare questo esercizio la sera prima di andare a letto, soprattutto se stai cercando di avere un bambino.

Questo esercizio aumenterà significativamente la quantità di spermatozoi, che faciliterà la progettazione.

Puoi fare questo esercizio tutte le volte che vuoi, è utile solo per la buona forma del tuo pene.

Mentre questa tecnica sembra meno eccitante o affascinante rispetto agli integratori trovati ovunque sul web, tuttavia, a differenza di questi prodotti, questo metodo naturale funziona davvero.

Come fare Esercizi di Kegel “uomo”?

Come fare esercizi di Kegel nell’uomo
Hai mai sentito parlare degli esercizi di Kegel?

Queste sono attività progettate dal Dr. Kegel all’inizio del XX secolo. All’inizio, questi esercizi erano destinati alle donne per combattere i disturbi associati all’indebolimento del perineo e soprattutto per stimolare il piacere sessuale.

Al giorno d’oggi anche gli uomini lo fanno e quelli che hanno già provato dicono solo bene. Se vuoi iniziare anche tu e goderti i benefici, ecco alcuni consigli!

I benefici degli esercizi di Kegel
Gli esercizi di Kegel possono essere molto utili per le abilità sessuali dell’uomo. Ce ne sono diversi e il seguente elenco non è esaustivo. Praticando esercizi di kegel, il tuo pene sarà più duro e più rigido, con conseguente erezioni più lunghe.

A questo si aggiunge l’intensificazione degli orgasmi che aumentano la portata dell’eiaculazione. Questo si traduce in un migliore controllo dell’eiaculazione per una resistenza sessuale impressionante.

D’altra parte, gioca indirettamente sull’ampliamento della dimensione del pene, anche se i suoi benefici partecipano pienamente al miglioramento della vita sessuale.

Gli esercizi di Kegel sono associati al muscolo PC
Gli esercizi di Kegel sono davvero originali con effetti sorprendenti. Infatti, questi sono esercizi che muovono i muscoli del pavimento pelvico noti anche come PC o muscolo pubococcigeo. In breve, gli esercizi sono fatti per i muscoli.

La prima fase consiste nel localizzare questo muscolo PC. Per questo, quando si urina, provare a fermare il flusso di urina nel mezzo del flusso. Il muscolo PC è esattamente il muscolo che ti aiuta in questa funzione. Quando l’hai identificato, è ora di andare agli stessi esercizi per tonificarlo.

Inizia con una serie di brevi contrazioni, con una seconda presa e un secondo di riposo per circa 15 secondi.

Ripeti l’esercizio quando hai tempo senza esagerare per evitare la comparsa di dolore. Nel tempo, puoi aumentare la durata di due serie di esercizi al giorno.

per rimediare all’impotenza

Procedi gradualmente con gli esercizi di Kegel
Per la prima settimana di allenamento, la giusta velocità è quella di praticare kegel a giorni alterni con 50 serie di esercizi giornalieri. Per questi esercizi, il periodo di compressione da mantenere è di circa 1 – 5 secondi; ma questo di solito dipende dalla forza del muscolo PC.

All’inizio dell’esercizio, otterrai solo contrazioni da 1 a 2 secondi che miglioreranno gradualmente nel tempo. È sufficiente fare un po ‘di lavoro in modo che il muscolo interessato diventi più forte; che ti permette di avere una capacità sessuale più vigorosa.

Un altro importante vantaggio è che gli esercizi di Kegel possono essere praticati ovunque: al lavoro, in macchina e a letto. Per il resto, quando avrai acquisito esperienza, gli esercizi di Kegel possono diventare routine. Prova a fare 4 giorni a settimana e dura da 5 a 10 minuti.

Esercizi che diventano giochi divertenti nel tempo ma sicuramente avranno effetti benefici sulla tua vita sessuale.

Jelqing per allungare il sesso – è efficace?

Jelqing Per allargare le domande frequenti sulle tecniche di ingrandimento del sesso, ea volte mi viene chiesto se il jelqing per allungare il pene è efficace.

Qual è il Jelqing?
Già, possiamo iniziare con la definizione di jelqing. Il significato della parola deriva dalla lingua araba e secondo alcune fonti, era praticato da uomini durante l’età adulta, giovani o vecchi, allo scopo di allungare o rafforzare il sesso.

Jelqing è un esercizio che prevede la creazione di una forma ad anello con il dito e il pollice e lo sfregamento del pene dalla base al glande quando il sesso è parzialmente eretto.

Jelqing è efficace?
Le buone notizie prima: gli uomini mi contattano dicendo che per allungare il sesso, jelqing è stato efficace. Esistono sufficienti prove per confermare la sua efficacia.

Si può “allargare” il sesso facendo correttamente questo esercizio.

Infatti, miglioriamo la circolazione del sangue e allo stesso tempo riusciamo a disegnare una parte del sesso più fuori dal corpo. È in questo modo che si “allunga” il pene.

Non aspettarti guadagni di 10 cm in 3 settimane, come sostenuto da alcuni annunci pubblicitari. Questo è sbagliato. Già, con un aumento del 10% delle dimensioni puoi essere soddisfatto. Ma attenzione, non iniziare niente per ora perché il jelqing comporta dei rischi e ne parleremo tra un momento.

Le condizioni per Jelqing sono efficaci
Alcuni uomini vanno a jelqing mentre i loro livelli di testosterone sono troppo bassi e le loro erezioni non sono abbastanza forti. È necessario assicurarsi di avere livelli sani di testo nel corpo e una buona circolazione del sangue.

ebook cibi afrodisiaci – m
10 APPHRODISIAS POTENTE
Il nostro ebook essenziale è ora disponibile durante il tempo limitato GRATIS

Inserisci il tuo indirizzo email principale qui sotto per ricevere questo ebook essenziale in 2 minuti!

Il mio indirizzo email
Sto prendendo!
Altrimenti, è inutile fare questo esercizio perché i risultati non saranno positivi e perderai tempo.

Vale a dire, se le tue erezioni sono meno forti, l’allargamento non sarà efficace. Se questo è il tuo caso, lavora prima sulla qualità delle tue erezioni prima di andare oltre.

I rischi di Jelqing
Sappi che non dovresti mai fare jelqing per allargare il tuo sesso senza l’aiuto di professionisti. Perché?

Sono stato contattato da un uomo che mi ha rivelato che questo esercizio gli ha causato qualche danno. Il risultato è che ora le sue erezioni non sono più difficili come prima. Aveva causato una sorta di perdita venosa nel suo sesso e danneggiato i vasi sanguigni.

Jelqing è rischioso se non sai esattamente come farlo. Presta attenzione alla tua tecnica.

Come ingrandire in modo sicuro il jelqing per ingrandirlo
Per evitare qualsiasi rischio, ti consiglio di seguire un programma piuttosto che causare danni ai vasi sanguigni del pene.

E sì, questi programmi stanno pagando. Questo è il prezzo da pagare per aumentare il tuo sesso in modo sicuro 🙂

Attualmente, c’è solo un programma affidabile in francese che spiega chiaramente come ingrandire il tuo sesso con le tue mani e con gli esercizi.

Sostengo questo programma di espansione perché altri uomini sono contenti dei risultati. È garantito al 100%; se non funziona per te, non pagherai nulla.

Programmi di estensione in inglese
Altrimenti, tali programmi esistono anche in inglese.

Hanno più successo dal momento che sono in circolazione da 10 anni e i risultati sono generalmente abbastanza positivi.

Il programma inglese più conosciuto a cui puoi accedere qui. Di nuovo, tutto è garantito con il monitoraggio e non si paga nulla se non si è soddisfatti al 100% dei risultati.

Come far crescere il pene con esercizi

Sai davvero come far crescere il pene con esercizi o semplici pillole?

Questa domanda nasce così spesso da uomini che desiderano allungare o allargare il pene in modo naturale.

Pillole per l’ingrandimento
Alcuni sostengono la possibilità di aumentare le sue dimensioni con pillole naturali. In effetti, una pillola da sola non può cambiare la forma e le dimensioni del tuo sesso in modo permanente.

Quello che sta succedendo è che è possibile avere erezioni molto forti e durature con queste pillole; che consente al tuo sesso di essere più robusto durante l’erezione. In qualche modo, queste pubblicità sono vere.

Le pillole naturali aumentano il flusso di sangue al pene, dilatando i vasi e aumentando leggermente le dimensioni dell’erezione. È soprattutto la larghezza del tuo sesso che sarà influenzata.

D’altra parte, se vuoi sapere come far crescere il pene; avresti bisogno di un po ‘più di conoscenza delle tecniche e degli esercizi per l’allargamento naturale.

Un prodotto naturale con esercizi
L’obiettivo sarebbe quello di trovare un prodotto naturale che ti consenta di bendare duro mostrandoti esattamente come far crescere il pene con gli esercizi.

Oggi è disponibile un’offerta speciale: The Male Extra, un forte prodotto naturale per erezioni potenti e di lunga durata, viene fornito con un DVD gratuito per il primo ordine.

Questo DVD gratuito intitolato PenisHealth ti guiderà attraverso i passaggi per espandere e allungare il tuo pene in modo naturale.

Per sfruttare appieno questa offerta, clicca qui per visitare il sito ufficiale di Male Extra

Esercizi per l’allargamento
Sappi, tuttavia, se il tuo pene sembra piccolo a causa di erezioni deboli; hai l’interesse di prendere un afrodisiaco potente e naturale (Male Extra) per aumentare rapidamente il tuo livello di testosterone; e aumentare la circolazione del sangue facendo questi esercizi.

Esercizi di allargamento dovrebbero essere eseguiti anche quando il pene è duro e in grado di rimanere eretto più a lungo. Se sei rilassato, gli esercizi non ti aiuteranno e avrai difficoltà a ottenere risultati soddisfacenti. D’altra parte, se le tue erezioni sono forti, sarai in grado di far crescere il pene in meno tempo.

Massaggio del pene
Il massaggio del pene è relativamente facile da fare e ti aiuta a ottenere risultati abbastanza veloci, soprattutto in termini di larghezza.

Si tratta di massaggiare correttamente il perineo, i testicoli e il pene per stimolare i vasi sanguigni. Dovresti fare questi esercizi in quanto il pene è morbido e sotto una doccia calda; anche quando sei eretto.

Spiego la tecnica di massaggio del pene in modo più dettagliato nel mio ebook gratuito.

Gli esercizi di espansione
Quando vuoi avere braccia muscolose, ti alleni in palestra oa casa mentre fai gli esercizi. Gli esercizi del pene sono simili: puoi allungare il pene poiché una parte del sesso rimane all’interno del corpo.

Puoi “convincere” il tuo pene del corpo a fare sesso di circa il 10-15% in più. Questa tecnica è conosciuta con il termine “jelqing” ed è in effetti una forma di delicato allungamento del sesso.

Crescere il suo pene – Esercizi per aumentare le dimensioni

Riuscirai davvero a far crescere il tuo pene in modo naturale, senza pompa e senza chirurgia? Questa è la domanda del Pene Crescente – Growing His Penis che mi viene posta molto spesso. Quasi tutti gli uomini vogliono aumentare le dimensioni del pene, anche se sono già soddisfatti del loro sesso.

All’inizio, quando ho sentito che crescere nel sesso era abbastanza possibile; Non ero sicuro che avrebbe funzionato per me. Ero persino un po ‘scettico.

Inoltre, le pubblicità che vediamo promettenti di far crescere il pene con una semplice pillola o un integratore alimentare sono inaffidabili. Un integratore alimentare potrebbe farti diventare duro; ma in nessun modo un afrodisiaco naturale può davvero aumentare le tue dimensioni senza fare altro.

Fortunatamente ci sono veri esercizi naturali che ci aiutano ad aumentare le dimensioni naturalmente con le mani e nient’altro.

Massaggio del pene
Il massaggio del pene è il modo più naturale per far crescere il tuo pene in modo naturale. La dimensione del pene e le erezioni dipendono dall’efficace circolazione del sangue attorno al sesso. Se questa circolazione è migliorata, le erezioni diventano molto più difficili e la dimensione del pene aumenta.

Solo massaggiando la base del pene, sono stato in grado di aumentare la larghezza del mio sesso. Mi sono massaggiato 3-5 volte a settimana quando il mio cazzo era eretto. Ho massaggiato più volte ogni volta per farlo funzionare più velocemente. Spiego esattamente come farlo nella guida gratuita; “10 tecniche per avere una potente libido” che puoi scaricare immediatamente se vuoi iniziare oggi.

Esistono altre tecniche per aumentare le dimensioni del sesso, la larghezza e la lunghezza rispetto al massaggio del pene.

Gli esercizi per far crescere il suo pene
Esercizi per avere un pene più lungo e più largo; che allo stesso tempo ti permettono di avere erezioni forti e dure sono semplici da fare. Basta avere il desiderio e il tempo di dedicarsi ad esso.

Per alcuni, sarebbe necessario essere pazienti perché aumentare le dimensioni del suo pene può richiedere alcune settimane; anche pochi mesi prima di vedere risultati reali. Ciò che è certo è che se segui correttamente queste tecniche; sarai in grado di aumentare le tue dimensioni del 15-20%.

Auto-Drive
Per rafforzare il suo sesso dovrebbe allenarsi. Se vuoi avere un corpo più forte e più muscoloso, vai in palestra e ti alleni. Perché il maschio è lo stesso: ora, la domanda è come?

Come fare gli esercizi di allargamento? Questi sono esercizi di allenamento della forza del pene principalmente con altri esercizi come lo stretching del sesso.

Con il programma di esercizi del pene, hai la possibilità di seguire un allenamento passo dopo passo, sarai accompagnato da vicino. Funzionerà ma la buona notizia è che finirai per crescere il pene, la larghezza e la lunghezza, usando solo tecniche completamente naturali.

Le donne prendono più divertimento
Le dimensioni contano e soprattutto la larghezza. Anche la lunghezza è importante, ma nessuna donna prenderà più piacere se il tuo genere è più ampio.

Con un pene più ampio, sentirà più attrito dentro. È questo attrito sessuale che lo fa decollare e divertirsi, a volte più volte. Se riesci ad aumentare la tua altezza e far crescere il tuo pene naturalmente; sarà sempre più facile soddisfare tua moglie, la tua ragazza, il tuo amante o la tua padrona.

Per quanto riguarda le donne, preferiscono i sessi ampi e fanno un piacere intenso. Ecco perché alcuni ti aiuteranno a diventare un amante migliore.

Allenarsi per avere un sesso più grande, diventare l’amante che le donne amano e sentirsi bene e fiducioso è abbastanza fattibile. Ora spetta a te dimostrare che puoi farlo.

Come far crescere il pene – Conta la larghezza del pene

Esercizi per una buona erezione

Pillole, frullati, afrodisiaci naturali, pensi di aver provato di tutto per migliorare le tue erezioni. Ma hai mai provato questo esercizio a piegare ancora più forte? Potrebbe benissimo cambiarti la vita.

Anatomia del pene
Per capire come funziona l’erezione, torniamo all’anatomia del pene.

Questo è composto da un corpo e una ghianda:

Il corpo del pene lascia il perineo, quest’area è chiamata radice. È collegato a questo posto da un legamento, il sospensore del pene. È questo legamento che viene reciso in alcune operazioni di allungamento del pene. Nel corpo del pene il corpo cavernoso e il corpo spugnoso. Alla fine del corpo c’è il glande.

Il glande, la parte più sensibile del pene, è ricoperta da una membrana mucosa e protetta da un pezzo di pelle mobile, il prepuzio, che viene rimosso durante le circoncisioni.

Infine, l’uretra, il canale che passa attraverso il pene e attraverso cui urina e sperma vengono emessi dal meato uretrale, situato alla fine del glande.

Come funziona l’erezione?
Nel cuore dell’organo, tre parti sono coinvolte nel fenomeno dell’erezione: i due corpi cavernosi e il corpo spugnoso. L’erezione avviene in 4 fasi:

Nello stato flaccido, i corpi cavernosi e spugnosi sono tenuti vuoti da una specie di tono muscolare: i muscoli lisci che circondano le arterie che passano
2 In caso di eccitazione, un gas neurotrasmettitore, l’ossido di azoto (NO) viene emesso a queste arterie e rilassa la muscolatura liscia.
3 Risultato immediato: il sangue scorre negli spazi sinusoidali di corpi cavernosi che si dilatano come il loro involucro, come una spugna. Questa dilatazione crea la compressione delle vene periferiche che impedisce il ritorno venoso: il sangue non può più lasciare il pene.

4 Solitamente dopo l’eiaculazione, un altro fenomeno neuromuscolare contrasta la muscolatura liscia che circonda i vasi, consentendo al sangue di lasciare i corpi cavernosi. Il pene può diventare nuovamente flaccido.
Tonificare il perineo per aumentare l’erezione
Come puoi vedere, il pene non è un muscolo.

E poi i muscoli lisci? Niente a che vedere con i tuoi bicipiti. Queste fibre muscolari si contraggono in modo riflessivo quando il corpo ne ha bisogno. Si trovano intorno alle pareti vascolari, ma anche nel tratto digestivo, nei bronchi, nella vescica o nell’utero nelle donne.

Eppure, esercitando determinati muscoli, sarai in grado di migliorare la tenuta e la fermezza delle tue erezioni.

Perché? Perché sebbene il pene non sia un muscolo, l’erezione può essere migliorata con un lavoro preciso alla radice del pene.

Perché c’è davvero un esercizio per legare meglio: è il bodybuilding del perineo.

Il perineo o pavimento pelvico è un insieme di muscoli che costituiscono una sorta di amaca situata tra l’ano e la base del pene.

Questi sono i muscoli perineali il cui indebolimento porta a perdite urinarie dopo un intervento chirurgico alla prostata, o semplicemente a causa degli anni che passano.

Mentre il meccanismo non è ancora del tutto spiegato, ma è un fatto riconosciuto: un pavimento pelvico tonico può migliorare la qualità, ma anche la durata dell’erezione.

Un piccolo muscolo nascosto ma vitale
Uno studio pubblicato nel 2005 spiega perché rafforzare il pavimento pelvico dovrebbe essere il primo passo per curare la disfunzione erettile (1)

Infatti, uno dei muscoli superficiali del pavimento pelvico, il muscolo bulboso ha un ruolo attivo durante l’erezione e aumenta la rigidità del pene.

Circondando la base del pene e il corpo spugnoso, ha tre azioni:

Previene la fuoriuscita del sangue dal pene esercitando una pressione sulla profonda vena dorsale.
Ha un ruolo di pompa durante l’eiaculazione
Dopo la minzione, svuota il canale uretrale
Il miglior esercizio per la benda è rappresentato dagli esercizi di Kegel, che rafforzano il pavimento pelvico e vengono praticati nelle donne e negli uomini.

Inoltre, durante lo studio del 2005, il 40% dei pazienti che hanno muscoloso il loro pavimento pelvico in questo modo ha trovato un’erezione di qualità dopo 6 mesi. Sapendo che la maggior parte di questi uomini aveva problemi di alcol e tabacco, questo è particolarmente impressionante.

Kegel esercita le istruzioni per l’uso
Per rafforzare il pavimento pelvico negli esseri umani devi prima imparare ad identificare i muscoli in questione e quindi allenarti regolarmente.

Primo punto di riferimento
È un esercizio di visualizzazione: immagina che stai per urinare, poi fermi mentalmente le prime gocce. Rilascia il getto (ancora mentalmente) quindi ferma di nuovo il getto. Hai localizzato i muscoli del pavimento pelvico.

Secondo punto di riferimento
Quando fai i tuoi esercizi hai interesse ad alternare due tipi di contrazioni. Il primo corrisponde al controllo del flusso urinario. Per trovare il secondo devi immaginare di avere un gas. Consiste nel contrarre gli sfinteri dell’ano.

3 Esegui gli esercizi di Kegel
Fai attenzione, questi esercizi non dovrebbero essere eseguiti mentre stai urinando. Hai solo bisogno di usare la visualizzazione.

-Per 5 secondi immagina di bloccare il flusso di urina, rilasciare per 5 secondi. Ripeti questo esercizio 10 volte, due volte al giorno.

In un altro momento della giornata

-Per 10 secondi contrarre lo sfintere anulare, quindi rilasciare 10 secondi. Ripeti 10 volte, due volte al giorno.

Attenzione:

Durante questi esercizi, non bloccare la respirazione, invece, respira profondamente.

Non contrarre altri muscoli, specialmente gli addominali, le cosce o i glutei. Questo è un errore comune da evitare.

Ora prova questi esercizi per le tue esibizioni sul letto.