Eiaculato regolarmente fa bene alla salute?

Sentiamo tutto e il suo contrario sulle virtù o sui pericoli delle frequenti eiaculazioni.

I seguaci del Tantrismo raccomandano di mantenere il suo seme per preservare la sua virilità.

Quindi, l’eiaculazione regolarmente fa bene alla salute o ti svuota della tua forza vitale? Ecco le risposte della scienza:

L’eiaculazione protegge dal cancro alla prostata …
Sì, eiaculare regolarmente fa bene alla salute, soprattutto se sei un uomo con più di 50 anni.

Uno studio sull’argomento è stato appena condotto utilizzando i dati raccolti per 8 anni su quasi 30.000 uomini tra i 46 e gli 81 anni. (1)

Gli uomini che riferiscono un minimo di 21 eiaculazioni al mese nella mezza età hanno un rischio inferiore del 32% di riportare il cancro alla prostata in seguito, rispetto a quelli che eiaculano da 4 a 7 volte al mese.

La riduzione del rischio sale fino al 51% in meno in coloro che eiaculano più di 21 volte al mese.

I ricercatori hanno anche stabilito che se aggiungete tre eiaculazioni alla quota settimanale, riducete il rischio di sviluppare il cancro alla prostata del 15%.

Lo studio non fa differenza tra diversi contesti di eiaculazione. Questo non cambia nulla che si verifica durante il sesso, dopo la masturbazione o durante una trasmissione notturna.

… ma solo negli over 50
Attenzione, le informazioni precedenti sono da prendere con le pinzette se hai meno di 40 anni. In effetti, un altro studio ha dimostrato l’effetto opposto dell’eiaculazione nei giovani uomini. (2)

Questo studio del 2009 ha coinvolto 431 uomini a cui è stato diagnosticato un cancro alla prostata prima dei 60 anni e 409 uomini controllati.

Sembra che coloro che hanno avuto la vita sessuale più attiva durante i venti e trenta anni siano quelli con il maggior numero di tumori alla prostata. D’altra parte, dall’età di 50 anni, come abbiamo visto sopra, la tendenza è invertita e la frequenza delle eiaculazioni è sinonimo di riduzione del rischio di cancro.

Secondo gli autori di questo studio, una delle spiegazioni per l’effetto protettivo dell’attività sessuale negli uomini di età superiore ai cinquanta è che l’eiaculazione elimina le tossine accumulate e quindi riduce il rischio di sviluppare il cancro nell’area della prostata.

L’eiaculazione spesso migliora la fertilità
A priori, tra le coppie che hanno difficoltà ad avere un figlio, c’è un equivoco che ha una vita dura: sarebbe necessario astenersi dal rapporto sessuale per diversi giorni per massimizzare le sue possibilità di concepimento.

Ma sembra che la scienza venga a contraddire questa idea ricevuta.

Secondo uno studio condotto nel 2009 in Australia, un’eiaculazione quotidiana per 7 giorni migliorerebbe la qualità dello sperma. (3)

Nello specifico, i ricercatori hanno riscontrato una riduzione del danno al DNA dello sperma in caso di eiaculazione quotidiana.

Certo, questa frequenza di eiaculazione ha effettivamente ridotto il volume degli spermatozoi e la concentrazione di spermatozoi, ma ha migliorato la loro mobilità. Quindi non è la quantità che conta, in materia di sperma no, di più, ma la qualità.

Anche lì, la masturbazione o i rapporti sessuali non cambiano la qualità dello sperma.

L’eiaculazione regolare previene la disfunzione erettile
Con l’età, la mancanza di pratica potrebbe essere la causa di un declino della funzione sessuale.

Gli organi sessuali maschili avrebbero quindi bisogno di fare una sorta di ginnastica regolare per poter continuare a funzionare in modo ottimale.

Il sesso regolare è uno dei modi migliori per prevenire l’insorgenza della disfunzione erettile.

Questa è in ogni caso la conclusione di uno studio condotto in Finlandia nel 2008, basato su dati raccolti da 989 uomini di età compresa tra 55 e 70 anni. (4)

Mostra che gli uomini che hanno meno rapporti sessuali a settimana sarebbero più propensi a soffrire di disfunzione erettile in seguito.

Rende ancora più intelligente
In ogni caso sembra che preservi l’attività cerebrale tra gli anziani. Uno studio ha dimostrato che i rapporti sessuali regolari oltre i 50 anni migliorano la funzione cerebrale.

Secondo i ricercatori, il rilascio di ormoni come la dopamina e l’ossitocina potrebbe essere la causa di questo effetto positivo sul cervello degli uomini di mezza età. (5)

conclusione:
Eiaculare regolarmente fa bene, capisci.

Infatti, più si invecchia, più si deve eiaculare regolarmente per mantenere la virilità e la capacità erettile, ma anche per migliorare la capacità cerebrale.

Se hai problemi di fertilità, l’eiaculazione frequente potrebbe anche migliorare la qualità del tuo seme.

C'è un nuovo trattamento naturale al 100% e garantito al 100% che sta aiutando migliaia di persone in tutto il mondo a curare la loro disfunzione erettile, clicca qui e guarda il video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *