Perdere peso aumenta il testosterone?

Il sovrappeso è responsabile della carenza di testosterone? Perdere peso aumenta il testosterone, o il testosterone ti fa dimagrire? Lo saprai leggendo questo:

Testosterone a mezz’asta?
Stanco, ammorbidito, immotivato, senti la tua forza fisica indebolirsi a poco a poco.

Le tue notti sono calme e non hai sogni erotici o spettacoli notturni.

La tua libido è piatta e il tuo partner, nel migliore dei casi, si lamenta per questo, nel peggiore dei casi ride.

Se ti riconosci in questo tavolo è probabile che tu soffra di un calo di testosterone.

Il testosterone è l’ormone sessuale maschile. È lei che è all’origine dello sviluppo delle caratteristiche sessuali secondarie nel giovane: voce profonda, mascelle quadrate, pelosità, sviluppo della muscolatura.

Troppo testosterone è anche la causa di comportamenti a rischio, la pratica di sport estremi e, naturalmente, la necessità di fare l’amore il più spesso possibile.

Quando preoccuparsi?
Ma se il testosterone generalmente scorre liberamente nei giovani uomini, i suoi tassi cominciano a ridursi gradualmente oltre i 25 anni.

È normale e senza conseguenze fino al giorno … I livelli di testosterone collassano in modo anomalo. Questo è dove devi preoccuparti.

Ci possono essere diverse cause per questo collasso dell’ormone sessuale maschile, ma è una causa specifica che ci interessa oggi, e che potrebbe riguardarti se sei rivestito.

Gli uomini in sovrappeso hanno statisticamente più probabilità di avere bassi livelli di testosterone. Ed è valido anche per i giovanissimi, come dimostrato da uno studio del 2013 (1).

L’ingrasso riduce i livelli di testosterone
Sì, essere sovrappeso può essere responsabile per l’abbassamento del testosterone. Il meccanismo è abbastanza semplice:

Il grasso corporeo produce un enzima, l’aromatasi. Il suo ruolo è quello di catturare un po ‘del testosterone libero per trasformarlo in estradioli, gli ormoni sessuali femminili. Questo fenomeno è chiamato aromatizzazione

È un processo naturale e normale: gli uomini hanno anche bisogno di estrogeni.

Ma gli uomini sani non dovrebbero avere grasso corporeo in eccesso, ed è qui che può sorgere il problema in caso di sovrappeso:

Il grasso corporeo in eccesso produce un eccesso di aromatasi e cattura troppo testosterone libero. Risultato: una certa femminilizzazione dell’uomo in sovrappeso. L’escrescenza del seno è l’espressione più evidente.

I chili di età, il peggiore per il testosterone
L’età è il fattore più comune di questo aumento di peso demivibrante. Infatti, negli esseri umani, l’età causa una cascata di cambiamenti fisiologici e biochimici che influenzano il sistema endocrino, quello che produce gli ormoni.

Con l’età c’è anche un aumento del grasso corporeo e una diminuzione della massa muscolare.

Questo aumento del tessuto adiposo provoca un aumento di aromatasi che converte il testosterone in estradiolo.

E questo porta ad una diminuzione del testosterone libero. Che a sua volta promuove l’accumulo di grasso viscerale. Un vero circolo vizioso!

Se ingrassare riduce i livelli di testosterone, è vero il contrario?

La perdita di peso aumenta il testosterone?
Secondo uno studio pubblicato nel 2012, “la perdita di peso potrebbe ridurre la prevalenza della carenza di testosterone del 50% negli uomini anziani, in sovrappeso e pre-diabetici”. (2)

Chiaramente: sì, perdere peso potrebbe aiutare a ripristinare i normali livelli di testosterone negli uomini in sovrappeso.

Secondo i ricercatori che hanno lavorato con più di 900 uomini per raggiungere questa conclusione, sarebbe addirittura essenziale passare attraverso una perdita di peso prima di considerare qualsiasi supplementazione di testosterone.

In effetti, gli scienziati hanno fatto questa scoperta per caso, mentre cercavano di conoscere l’impatto di un cambiamento di stile di vita sui pazienti pre-diabetici. E analizzando i loro livelli di testosterone nel sangue, hanno visto che coloro che avevano perso peso avevano visto salire i loro livelli di testosterone.

Non è necessario essere diabetici per trovare livelli di testosterone soddisfacenti perdendo grasso corporeo. Basta essere in sovrappeso e avere livelli di testosterone libero anormalmente bassi. Segui questo link per sapere come valutare il tuo livello di testosterone.

Lo sport per perdere peso e aumentare il testosterone
Sembra che l’impatto dello sport intensivo sul testosterone sia duplice: lo sport consente la perdita di grasso negli uomini in sovrappeso e allo stesso tempo aumenta i livelli di testosterone.

In ogni caso, questa è la conclusione del dott. Hiroshi Kugamai. Ha condotto uno studio sull’impatto dello sport aerobico sul testosterone negli uomini in sovrappeso o obesi.

Secondo i suoi risultati, l’esercizio non ha alcun impatto sugli uomini testosterone il cui peso è normale. Al contrario, l’esercizio di tipo aerobico ha un impatto positivo sul testosterone degli uomini in sovrappeso.

Ciò che è interessante è che il ricercatore ha scoperto che questo impatto positivo dello sport sul testosterone esiste, anche indipendentemente dalla perdita di grasso.

Ma solo se sei sovrappeso
Attenzione, perdere peso aumenta il testosterone negli uomini che hanno eccesso di grasso corporeo, sì, ma non in altri.

Gli uomini che hanno già un indice di massa corporea basso non dovrebbero perdere troppo grasso a causa del calo del testosterone.

L’ideale sarebbe tra 8 e 14% di grasso corporeo. Sotto il sistema endocrino responsabile della produzione di ormoni potrebbe essere sotto-regime. Di conseguenza, il problema di abbassare i livelli di testosterone potrebbe sorgere di nuovo.

 

C'è un nuovo trattamento naturale al 100% e garantito al 100% che sta aiutando migliaia di persone in tutto il mondo a curare la loro disfunzione erettile, clicca qui e guarda il video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *